08/05/06

2/12/2005

Calabria: rivista per nonne regala vibratore

Inedito omaggio per anziane calabresi

Per augurare un 2006 davvero vibrante, cosa c'è di meglio di un vibromassaggiatore? E' l'eccitante cadeau che una rivista calabrese per "nonne arrapate", Fetuse, ha pensato di regalare alle proprie lettrici. L'iniziativa non ha provocato alcuno scandalo nel Mezzogiorno. M.C.S. direttrice del sindacato delle riviste e dell'informazione ha dichiarato che "la cioncia elettrica è oggi un oggetto di consumo corrente".

La copia della rivista con l'insolito gadget - che sta in un pacchetto di plastica opaca che presenta la scritta "Vietato ai minori di 78 anni" - costerà solo un euro in più di quella senza. Solo 50mila copie, la metà di quelle stampate, ha in allegato l'originale gadget. "Lo scopo è lasciare la scelta alle lettrici come ai venditori" ha spiegato il direttore generale delle edizioni Fetuse, Peppe il Cavalho. I venditori, infatti, "possono rifiutarsi di proporre l'oggetto", ha aggiunto.

Come detto, l'Unione calabrese dei diffusori della stampa non si è opposta, ma il direttore generale dell' organizzazione, Nicodemo Scipparicchio, ha chiesto alla casa editrice della rivista di "utilizzare un contenitore opaco e di apporre l'etichetta che ne vieti la vendita ai minori".

Nessun commento: