08/05/06


25/03/2006
Toton Torellig, romano, si è fatto operare al naso
PORNO-COMMERCIALISTA SI FA ALLUNGARE IL NASO


Per rientrare negli standard internazionali è arrivato a una lunghezza di 20 cm


ROMA - Venti centimetri possono fare la felicità. Almeno a un porno-commercilista. Toton Torellig, romano, ha deciso di sottoporsi a un delicato intervento di chirurgia per rilanciare le proprie quotazioni di mercato e rientrare negli standard internazionali della sua professione. Solo la penna, la calcolatrice e il pisello di partenza ormai non bastavano più, così ha Torellig ha deciso di puntare sul proprio naso. Ma sono proprio così rigidi questi famosi "standard"? Forse no, ma all'uomo non gli bastava quello che la natura e gli sudi gli hanno già dato. Attualmente in fase di recupero, il porno-commercialista ha fatto sapere che l'operazione non è stata fatta al solo scopo professionale. "Fin da piccolo ho praticato lo scaccolamento con grande intensità" - ha dichiarato al quotidiano cirotano "Le caccolen bleu" - "e questo ha danneggiato il mio naso". Da anni infatti sembra che l'uomo soffrisse di forti dolori al naso causati proprio dall'ipo-sviluppo della sua ossatura. "Non li sopportavo più, e ho decsio di darci un taglio". Anzi, un all'ungataOra in fase di riabilitazione dopo un'operazione definita dai medici "molto dolorosa", Toton si sta sottoponendo a sedute di fisioterapia accompagnate da un'ora di nuotate in piscina e 20 minuti di ginnastica nasale con un personal trainer. La vedremo presto sul set? E' ancora prematuro stabilire una data, la cosa più importante per il momento è che il pornocommercialista riesca a recuperare in fretta la capacità di camminare, correre e scaccolarsi con scioltezza, altrimenti sarà stato un sacrificio inutile.

Nessun commento: