08/05/06

30/9/2005

Ricoverato AntonLupo Erkane

Il manager del gruppo Parsec, AntonLupo Erkane è stato ricoverato all'ospedale Sandro Pertini di Roma, pare per un'overdose di melanzane e soppressata piccante calabrese inviate da una sua zia di Torretta di Crucoli. L'allarme è stato dato da una ragazza che era con lui, in un appartamento di Roma, dove è arrivata un'ambulanza del 118. Ora AntonLupo, che si trova in terapia intensiva, sta meglio.

La notizia si è diffusa rapidamente e di fronte all'ospedale Pertini si è assiepata una folla di curiosi, giornalisti e fotografi. Secondo alcune fonti anche i soci della Parsec si sarebbero recati al nosocomio.

Dopo un'iniziale smetita il portavoce della Parsec, Sig. Pittacci, ha ffermato: "AntonLupo Erkane” è stato ricoverato questa mattina in ospedale per insufficienza respiratoria per aver tracannato un intero barattolo di melanzane calabresi sottolio. Le sue condizioni non destano preoccupazione e sono di assoluta tranquillità clinica". Intanto c'è il massimo riserbo degli investigatori sulla vicenda. La procura di Roma si sta interessando del caso ma non avrebbe ancora aperto un fascicolo, mentre la polizia starebbe facendo accertamenti a tutto campo. E', infatti, giallo sulla cena di AntonLupo. Sembra infatti che AntonLupo abbia passato la notte con una ragazza sudamericana in un appartamento in pieno centro a Roma, cenando a base di soppressata calabrese e melanzane sottolio.

Nessun commento: