08/05/06

31/3/2006
Pisello di Troncetti Poverera, trovato in un cassonetto
su marciapiede di ospedale: sta bene

Il pisello del Presidente della Parsecom è stato ritrovato di fronte all'ospedale "San Cazzillo" Roma. A notarlo è stata una donna. Il piccolo era sul marciapiede avvolto in una coperta. La passante ha chiamato i carabinieri che hanno trasportato il pene all'ospedale San Cazzillo: le sue condizioni sono buone. "Sta bene - hanno detto i medici - e dovrebbe essere stato abbandonato un'ora prima del ritrovamento".Sono subito cominciate le indagini per risalire a chi lo abbia abbandonato. All'ospedale al pisello è stato dato il nome di Rocco. Il pipino è stato soccorso da un inserviente della struttura ospedaliera che ha subito allertato il medico di guardia. Il sanitario, dopo le prime cure, ha immediatamente chiamato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza con il medico cacchiochirurgo Marullard. Appurate le condizioni vitali del piccolo pene, è stato avvolto in una coperta termica e trasferito al reparto di peniatria dell'ospedale, dove è attualmente ricoverato. Il piccolo, che pesa 15 grammi, è stato momentaneamente collocato all'interno di un'incubatrice per rinormalizzarne la temperatura corporea. Infatti, il cazzillo, al momento del soccorso, manifestava una temperatura corporea inferiore rispetto a quella che si dovrebbe avere abitualmente. I suoi parametri vitali sono comunque buoni e sono stati eseguiti tutti gli accertamenti clinici necessari per valutarne le condizioni di salute.

Nessun commento: