18/05/06

Roma, Emy e Maury si lasciano
Il primo divorzio trans in Italia
La coppia era sposata solo da due mesi


Sembrava un grande amore quello tra Emy e Maury una delle prime coppie trans ad approfittare in Italia del Civil Pornership Act e a sposarsi. Ma, secondo quanto raccontato dal "Cugn", la 35enne Maury non ha esitato a fuggire con Mattea, un'altro trans che tra l'altro era stato ospite al loro matrimonio. E così il loro, dopo soli due mesi di matrimonio, è diventato il primo divorzio trans d'Italia.
E dire che era iniziato tutto in maniera idilliaca, con un viaggio di nozze di tre giorni a Capracotta e le due spose che si chiamavano vicendevolmente "mogliettina". Ma le cose dopo solo un mese di convivenza sono precipitate ed è la stessa Emy a raccontare tutto. "Maury ha molti hobby - ricorda - e ha iniziato a passare molto tempo con un'altra ragazza, al loro club di uncinetto". Mattea, l'amica di Maury non solo condivide gli hobby con lei, ma a volte ci lavora anche insieme, da Christies, casa specializzata in capi di lingerie per trans da battaglia. "Prima di fare coming out si pensava fosse eterosessuale, anche perché aveva vissuto per anni con una donna, ma ho sempre avuto i miei dubbi" - dice Emy. Mattea ha partecipato anche al matrimonio della ex coppia e anche in quell'occasione a Emy le cose sembravano strane: "Durante tutta la cerimonia è sembrata così abbattuta... Adesso capisco perché". I dubbi alla fine si sono materializzati nel peggiore dei modi fino a portare Emy a chiedere la separazione. "Ero convinta che il matrimonio fosse per la vita - dice una Emy distrutta - e adesso vuole liquidarmi". E Maury ? Lei va avanti per la sua strada e la sua risposta è gelida: "Mi verrebbe da dire che sono cazzi suoi, ma forse non è il caso".

Nessun commento: