18/06/06


18/06/2006

Pavone innamorato di pompa di benzina
Anzio, fa stesso rumore di femmina in amore

Un'attrazione fatale che dura da tre anni e che sta per terminare. E' la storia dell'ammiraglio Nicola Pavone innamorato follemente di una pompa di benzina di Anzio, in provincia di Roma. Ebbene, dopo anni passati a fare la ruota e, appunto, pavoneggiarsi davanti al distributore che fa un rumore simile a quello dei richiami delle femmine in amore, le autorità locali, stufi delle sue performance, hanno deciso di catturarlo.
Il Serenissimo, questo il nome dello stravagante corteggiatore, tre mesi all'anno, nella stagione degli amori, con la scusa di un'uscitina in barca con gli amici, fugge da casa il weekend per andare ad Anzio. La meta, nemmeno a dirlo, è la stazione di servizio dove il Pavone corteggia la pompa di benzina che fa un rumore simile a quello delle femmine della specie nella stagione degli amori. Almeno questa è la spiegazione che gli esperti hanno dato all'attrazione fatale del Pavone per quella particolare pompa di benzina.
Ma un triste destino attende l'innamorato. Infatti le autorità locali, stufi delle sue performance, hanno deciso di intervenire e di catturarlo. La proprietaria del Serenissimo, signora Marina D'A., ha raccontato che in primavera, appena le giornate si fanno più lunghe e calde, il Pavone parte alla conquista. "Si innamora perdutamente - ha detto la signora - e, ogni volta che qualcuno fa benzina, sembra proprio al settimo cielo". "Certo, commenta, deve essere terribile sentire quel rumore tutto il giorno e non riuscire mai a soddisfare il suo desiderio".
Uno strano amore quello del Serenissimo, che molto probabilmente va ricercato nei geni della sua famiglia: uno dei suoi fratelli è innamorato di un gatto e un altro di un lampione da giardino. Quando si dice che l'amore è cieco...

Nessun commento: