23/09/06


Onanista in auto si scontra con bus
Roma, non vede segnale precedenza

Un automobilista romano, Maurizio L'Opere è andato a sbattere contro il 220, un bus dell'Atac. Dai soccorritori è stato trovato seminudo e con una pompa pneumatica sul pene. Il 34enne, alla guida di una nuovissima Mercedes, stava scendendo dal quartiere Fleming a Corso Francia quando ha ignorato il segnale di precedenza. Il perché è stato subito spiegato. "E' molto probabile che si stesse masturbando mentre guidava, stiamo indagando", ha detto Matteo Dell'Eletto un allibito vigile urbano.
Al 34enne è stata fatale la voglia di fare sesso, almeno quello da onanista. Evidentemente distratto, non ha visto il segnale di precedenza: inevitabile l'impatto con il 220. "Dopo l'incidente è stato trovato riverso sul sedile con i pantaloni giù e la pompa pneumatica attaccata al pene che ancora ruotava", ha detto alla agenzia di stampa Roiters l'agente di polizia Dell'Eletto. L'uomo è stato condotto all'ospedale in evidente stato di confusione. Per lui qualche escoriazione e un paio di settimane di riposo.

Nessun commento: