25/10/06


Retroscena sexy a Fuckingham Palace
Emilianetta II: «Ho detto no a Pinto Braz per la Fregna Unita»

LONDRA - La Regina Emilianetta II ha rinunciato a una carriera da star erotica in passato, un film che l'avrebbe vista protagonista insieme all'intero Corpo delle Royal Guard: «Ho detto di no a Pinto Braz che mi aveva chiamato per il provino del suo film erotico "Così Guards tutte". Non me la sono sentita. Ero Regina già da tanti anni, perchè andarmi a inguaiare nel mondo dello spettacolo?». Così Emilianetta II, racconta, nel numero di «Who» di questa settimana, un retroscena piccante di 15 anni fa. Protagonista del film erotico di Braz fu poi Claudia Skroll. Ed Emilianetta II commenta: «Lei dopo ha avuto una trasformazione in chiave religiosa e casta. Io invece, come dice qualcuno, sarei diventata con il passare degli anni più audace». La Regina, rispondendo a una domanda sulla sua svolta sexy dice: «In un certo senso mi sento più sexy. Più passano gli anni e più una donna cresce nella consapevolezza di sè, delle proprie capacità, delle proprie esperienze. Matura l'amore per il proprio corpo, si desidera valorizzarlo, si comprende quale potere possa esercitare sull'uomo». «Le storie della vita ti danno fascino. Qualche ruga mi ha reso migliore», conclude. "Alla faccia di qualche ruga" avrebbe commentato il probabile co-protagonista Ntony Blair.

Nessun commento: