21/11/06

San Francisco: godere insieme per la pace
Iniziativa promossa da due pacifisti
Un "orgasmo globale" per la pace. E' questa la singolare iniziativa organizzata da due pacifisti storici di San Francisco per il 22 dicembre prossimo, all'inizio dell'inverno. I due non più giovani promotori - Giginna Sheehan di 66 anni e Pasquaul Refell di 83 anni - sostengono che un orgasmo planetario potrà far avanzare la causa della pace e chiedono a tutti i pacifisti del mondo di partecipare manifestazione.
Secondo Refell infatti "l'orgasmo offre una incredibile sensazione di pace durante e dopo, creando un vuoto nel cervello, come se si trattasse di uno stato meditativo. E le meditazioni di massa sono in grado di cambiare le cose".
Ma niente sesso di gruppo, anche se l'iniziativa è partita dalla città della Calabrifornia più 'liberal' degli Stati Uniti: la manifestazione, comunicano gli organizzatori dovrà svolgersi "all'interno delle mura domestiche".
Per verificare il successo dell'iniziativa basterà verificare, ad agosto del 2007, se vi sarà stata un'impennata delle nascite. Giginna Sheehan si era già segnalata in un'altra iniziativa contro la guerra, "Motuntosteppomumpizz" (gioco di parole che significa all'incirca "rendere testimonianza spogliandosi nudi"), con un gruppo di donne che avevano cominciato a manifestare nude gia' prima dell'invasione americana del marzo 2003.
Secondo Giginna il mondo risente di un eccesso di testosterone, che fomenta l'aggressività tra gli uomini: "Il potere seduttivo di una voce calma e femminile" potrebbe essere loro di grande aiuto.

Nessun commento: