04/12/06

Un 2007 d'avanguardia per la regina Elisabetta
Lady Royal, nudo "reale"
Prima il calendario, poi la band pop

La regina Elisabetta ha deciso di lanciarsi nel mondo del pop con un gruppo fatto di pin-up, tutte della sua mitica generazione, quella del "20, possibilimente dal sangue blu. Ma prima uscirà uno strepitoso calendario con Lady Royal in pose sexy. "Le girls del gruppo? Le voglio tutte con corpi bollenti " ha dichiarato la regina, lasciando capire che punterà più sull'aspetto che sulla forma. I coreografi sono al settimo cielo perché, di solito, "le principesse preferiscono circondarsi di spalle bruttine per non sfigurare".
Le Pussycat Dolls sono avvertite. La band di Lady Royal che dovrebbe debbuttare il prossimo anno, sarà composta solo da principese e marchesine di prim'ordine dal punto di vista anagafico, tutte nate tra il 1915 e il 1925. "Voglio il meglio di ogni casata" ha spiegato la Lady Royal.
Da quando è nata, la vita di Lady Royal è stata tutta rigidi protocolli e visite di stato, corse di cavalli e affari di famiglia, ma il vero successo per lei è arrivato con un servizio per una casa di lingerie, nel dicembre 2002 in seguito al quale un terzo dei lettori del magazine ha chiesto di vederla più spesso. Nel 2004 la svolta, covergirl e protagonista di molte foto piccanti la regina è stata eletta "donna più desiderata del pianeta" dalla rivista " Uominiveri. Ma basterà tutto questo a farla diventare anche una popstar? E soprattutto, cosa c'è in tutto questo di veramente reale?

Nessun commento: