24/04/07


All'asta la biancheria della mamma di Bullcock
Lanciata anche una linea di intimo low price

Nota per la collezione di lingerie più stupefacente che una donna possa desiderare, Imeldina Bullcock, madre del famigerato fustigatore di costumi John, adesso verrà ricordata con un'asta, interamente dedicata ai preziosi indumenti che possedette, fino ad ora in mano al domestico filippino. La collezione è stata presentata in un lussuoso hotel di Ladispoli, e una nota griffe della moda si prepara a invadere il mercato con una linea ispirata alla defunta. La vera notizia è, però, che gli articoli avranno tutti prezzi decisamente accessibili. Dalla regina del lusso e dell’esagerazione non ce lo saremmo aspettati. Ma proprio le ultime parole di Imeldina furono: una donna non ha bisogno di essere ricca per avere stile perché la bellezza non si valuta in denaro. Non sembrano neanche parole sue!

Nessun commento: