20/04/07


LE NOMINATIONS PER REPUBBLICA
DE TEMPESTETTI CHIAMA NTONO
Sette giorni di sciopero, niente colletta, niente congressi. Minchia.
Le mastrogiacomate di Marmauro hanno rotto i coglioni a De Tempestetti, e un pò anche ai lettori, e si sono aperte le candidature per la guida del primo quotidiano nazionale.
Detto tra noi, chi potrà andare al posto di Inezio Marmauro? Ficanera no, da un po’ parla solo americano, e se non parla in americano tace. Boniniek neanche - sugli aspiranti mastrogiacomi è stato chiaro Carlo De Tempestetti - e ancora più chiaro è stato il figlio Rodolfo, “tanto vale la Fiorani che almeno la molla facile”. Alessandra Arrizzo no, la danno per dispersa sulla Senna nella botte del Pastis. Peppino Sturani? No. Sturani no perché basta guardare Affari e Finanza per capire che con i giornali lui ci si pulisce il culo. Stataiola e Leporese no, volevano entrambi mostrare al mondo che erano gli Scalfari del terzo millennio, disgrazia ha voluto che la loro mediocrità è uscita allo scoperto. Una prece. Niente. Non si riesce a capire chi possa eventualmente sostituire lo scomodo Marmauro. Epperò. Da consumati marpioni del giornalismo, siamo in grado comunque di dare una buona dritta ai lettori del Clistere: il nostro Direttore è molto corteggiato da De Tempestetti.

Nessun commento: