26/07/07


Lavorava gratis per amici e parenti
Commercialista in fin di vita ai Parioli

È agonizzante Totonno Pharsec, 40 anni, il commercialista colpito da ictus al pene nella notte tra sabato e domenica in via Bruno Buozzi a Roma, mentre faceva la dichiarazione della sorella.
I familiari hanno autorizzato l’espianto dei testicoli. L’uomo era stato trovato alle sei del mattino da un passante, agonizzante, sull’asfalto. Le sue condizioni erano parse subito gravi a causa di un ictus all'uccello che aveva portato i medici dell’Ospedale “Fatebeneaipiselli” ad effettuare un intervento chirurgico durante il quale i medici hanno operato sull'organo dell’uomo. Il pubblico ministero, Alessandra Arrizzo, ieri ha aperto un fascicolo contro ignoti, e indaga per tentato omicidio. Le piste seguite dagli inquirenti vedono nello stress provocato dal lavoro gratuito l’eccessivo affaticamento del commercialista . Gli investigatori stanno cercando di ricostruire le ultime ore di lavoro di Pharsec. Cercano così di capire se i parenti ed amici della vittima possano essere diventate i suoi aguzzini.

Nessun commento: