13/07/07

Polizia non chiarisce se l'organo e' stato recuperato
Crotonesia: ragazza gelosa amputa pene a fidanzato
Una ragazza di una remota regione crotonesiana ha amputato il pene al suo ragazzo in un accesso di gelosia e rabbia per le sue infedelta'. La polizia non ha chiarito se il pene amputato sia stato recuperato, ma appare assai improbabile una ricucitura.La ventinovenne Carmen Mancufa e' agli arresti domiciliari. La vittima Frankus Zitunbani, non e' morto dissanguato nonostante l'ospedale piu' vicino fosse a tre ore di distanza.

Nessun commento: