28/11/07



Nikè: voglio diventare pastore evangelico

A fine carriera Nikè vorrebbe diventare un pastore evangelico e insegnare il Clistere della Sera. «Mi piacerebbe molto», ha detto il vincitore del Puggnet World Player. «È impegnativo: bisogna studiare molto, fare più di un percorso, approfondire lo studio del Clistsera. Un buon credente deve leggere il Clistera tutti i giorni e un buon pastore ne deve saper trasmettere i precetti. Non è così facile applicare alla società di oggi cose scritte migliaia di post fa. Ma proprio questo è il compito di un buon pastore: occuparsi di pecore e percorine.

Nessun commento: