31/01/11

Berlusconi fratello di Mubarak e padre di Ruby?
Silvio, Hosni e Ruby alla prova del DNA

Berlusconi non mentiva quando affermava che Ruby fosse la nipote di Mubarak. Dalla nostra ricostruzione sembrerebbe che il Presidente egiziano, Hosni Mubarak, sia un fratello del nostro premier, frutto di un amore giovanile del padre di Berlusconi, Luigi, che combattè nella Guerra di Libia. La stampa nazionale egiziana ha ripreso la vicenda di Berlusconi sul caso lasciando intendere che Mubarak in fuga dall'Egitto potrebbe trovare presto accoglienza ad Arcore. Mubarak trascinato a sua insaputa nella vicenda ha subito smentito in un comunicato: “Non siamo a conoscenza dell’accaduto. Il presidente del governo italiano non è mio fratello e Ruby non è mia nipote, questo è tutto falso”.
Pare che le dichiarazioni rilasciate siano invece la conferma della veridicità dei fatti, che anzi servano proprio a depistare circa l'eventuale fuga dell'ormai ex premier egiziano in Italia.
Anche Adel Amer, presidente dell’associazione egiziani del Lazio (una comunità con 15mila iscritti) vuole denunciare l'intenzione del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di accogliere l'ex dittatore. Sul giornale "Al-Masry Al-youm” ("المصري اليوم) ha affermato che nei prossimi giorni invierà una lettera di protesta al Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano. “Il governo italiano, rappresentato da Berlusconi, deve assicurare tutto il popolo egiziano che non accoglierà Mubarak”, si legge tra le righe.
Anche qui tanti i commenti, tra cui uno di un italiano che si scusa a nome del Primo Ministro Berlusconi: “Ho voluto leggere quello che i giornali egiziani hanno da dire sulla storia di Berlusconi ... Come italiano mi dispiace e mi scuso per il comportamento del mio primo ministro. Speriamo di essere perdonati ... non siamo tutti come lui”.
Il risvolto della vicenda è che a questo punto Berlusconi due mesi fa non avrebbe mentito: Ruby, la giovane prostituta appena diciottenne, sarebbe la figlia di Silvio Berlusconi, e quindi veramente la nipote di Mubarak. L'avrebbe concepita con una cugina da parte di padre, conosciuta dal nostro premier andando a trovare i parenti libici durante le sue numerose visite a Gheddafi.
Se Silvio, Hosni e Ruby decidessero di sottoporsi alla prova del DNA si chiarirebbero tutti i dubbi.

Nessun commento: